Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
 
News by Dire
La Redazione 23 Settembre 2010
L'EMORRAGIA CONTINUA. IN PUGLIA MOLLA IL PARTITO IL RESPONSABILE DELL'OSSERVATORIO LEGALITA' DI IDV.
MICHELE CAGNAZZO ATTACCA LA LINEA IPOCRITA, ONDIVAGA E CONTRADDITTORIA DEL COORDINATORE ZAZZERA E AUSPICA UN NUOVO IDV: I SUOI RESTERANNO AUSPICI.
Il criminalista pugliese (foto) lo scorso luglio ha presentato una dura denuncia contro il senatore Idv, Stefano Pedica. In questo comunicato si scaglia contro il coordinatore Zazzera che tuttavia nel prossimo congresso regionale sarà defenestrato da Sebastiano De Feudis. Difficile pensare che nel partito possa cambiare qualcosa in meglio, semmai....

      COMUNICATO  STAMPA

 

Il Responsabile dell'Osservatorio Legalità IdV. “Mi autosospendo dal Partito”

 

      “ZAZZERA(IdV) NON PUO' DARE LEZIONI DI LEGALITA' ED ETICA”

 

“Ho deciso di autospendermi dal Partito: così non si può andare avanti”. Michele Cagnazzo, Criminalista e Responsabile dell'Osservatorio Regionale sulla Legalità IdV Puglia ragiona a voce  alta e tira dritto difendendo l'importanza della moralità nell'IdV Puglia, per un rilancio morale e ideale della politica, se si pratica nel modo giusto, auspicando una nuova IdV Puglia”.

Posizioni estreme, certo, che però esprimono il malessere di chi non si riconosce nella rotta ipocrita, ondivaga, immorale e contradditoria del Coordinatore Regionale Zazzera. Continua Cagnazzo: “auspico alternative ed un ricambio totale dell'establishment regionale, che preveda una nuova gestione che parta dalla tesoreria fino ad arrivare all'ufficio stampa, per motivi che esporrò nelle sedi opportune e davanti al Collegio di Garanzia. L'IdV è un Partito che in Puglia potrebbe crescere tantissimo, se si mettesse da parte il capriccioso protagonismo di Zazzera che, fino ad oggi, ha solo diviso. Uno sfrenato personalismo che ha portato l'IdV Puglia in questi anni ad insanabili spaccature, ingiustizie, vigliaccherie e continue tensioni”. Conclude Cagnazzo: “non si può continuare a fare piazzate o manifestazioni che non hanno inciso realmente nel tessuto sociale. Chi ignora queste cose, distrugge la credibilità di ogni lotta per la legalità. L'Antimafia intollerante e demagogica di Zazzera, fatta quotidianamente di soli annunci non ha portato a nulla, e nulla ha a che fare con quella Antimafia che ha sempre rifiutato qualunque forma di protesta violenta ed incivile. I partiti hanno una responsabilità nell'educazione politica alla quale non si possono sottrarre. Ed i processi, ricordo a Zazzera, non si sono mai svolti né su facebook né sui giornali ma nei Tribunali. Questa incapacità gestionale ha allontanato il progetto di rendere l'IdV Puglia un partito di popolo capace di parlare a tutti. Per questo mi autosospendo. E finchè non vedrò un'inversione di rotta, non tornerò indietro sperando che questo Partito possa continuare ad assumere un ruolo ben definito nella tutela della moralità e della legalità”.

 

 

                                                                                      Osservatorio Regionale Legalità

          Italia dei Valori Puglia       

    Il Responsabile

                                                                                                 Michele Cagnazzo

 

 

La Redazione

Avvertenza. Tutti i commenti inviati consentono di risalire all'autore, pertanto chi utilizza questo spazio si assumerà la piena responsabilità civile e penale delle proprie affermazioni.
Commenti
Michele Cagnazzo 2011-01-04 12:33:18

Con l'aggravante che sei anche ignorante perchè, l'istituto dell'espulsione è sempre adottabile anche in casi di autosospensione. Dovresti spiegarti invece come mai i tuoi padroni non lo hanno adottato...hanno paura di quello che ho tra le mani

Michele Cagnazzo 2011-01-04 12:33:17

Con l'aggravante che sei anche ignorante perchè, l'istituto dell'espulsione è sempre adottabile anche in casi di autosospensione. Dovresti spiegarti invece come mai i tuoi padroni non lo hanno adottato...hanno paura di quello che ho tra le mani

Michele Cagnazzo 2011-01-04 12:33:17

Con l'aggravante che sei anche ignorante perchè, l'istituto dell'espulsione è sempre adottabile anche in casi di autosospensione. Dovresti spiegarti invece come mai i tuoi padroni non lo hanno adottato...hanno paura di quello che ho tra le mani

Michele Cagnazzo 2011-01-04 12:28:01

Obj one Kenoby, sei unicamente spazzatura con il vestito che si chiama:DIFFAMAZIONE. Perchè non ci metti nome e cognome e racconti tu i miei trascorsi. La mia storia e la mia vita la conoscono anche le pietre, mentre tu sei il NULLA ed é fatta di: ETICA, MORALITA' E LEGALITA'.

mavilù 2010-11-04 20:40:17

....e perchè cagnazzo pensa di poter dare a tutti noi lezioni di etica?!

Oby one Kenoby 2010-10-23 08:27:54

non credo che il signore raffigurato nell'articolo sia andato via, forse ha anticipato un espulsione dall'IdV. Sarebbe invece opportuno conoscere la storia del soggetto., ovvero i suoi trascorsi.

 

Inserisci commento
Nome e cognome
Email (facoltativa)
Ripeti codice
Commento
Caratteri rimanenti: 3000

 


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"


Rassegna stampa
BLOG. "CASALEGGIO-GRILLO, LA POLITICA COME GIOCO DI RUOLO, A LORO DELLA DEMOCRAZIA NON IMPORTA NULLA".
SONDAGGI. M5S PROMOSSI PER GUIDARE LE CITTA' MA NON IL PAESE. IL PD PRIMO PARTITO 27,56%.
SINDACO DIMEZZATO. PIZZAROTTI (PARMA) SI PIEGA A GRILLO: "TAVOLAZZI NON SARA' DIRETTORE GENERALE"
GRILLO: "SARDI, CACCIATE GLI INVASORI"... GRILLO PER PRIMO !!
SONIA ALFANO (Europarlamentare): "A ME L'IDV HA PREFERITO CHI INCONTRA I BOSS".

Fedeli alla linea

 

Il Tribuno - Libro di Alberico Giostra

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j