Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
 
News by Dire
09 Settembre 2011
TORINO. CONSIGLIERE PROVINCIALE IDV, PROPONE RIUNIONE A MADRID.
LA SPLENDIDA IDEA E' DI ROBERTO CERMIGNANI, DETTO "BELLI CAPELLI", UN DIPLOMATO DI 43 ANNI, LIBERO PROFESSIONISTA E CONSULENTE COMMERCIALE.
Eccoci davanti al classico esponente moderato dell'Idv periferico. Con un'acconciatura che è meglio di un programma politico, Cermignani, mentre a Roma il suo partito fa fuoco e fiamme per abolire le province scagliandosi contro il Pd che si astiene, a Torino propone ad una commissione consiliare di andare a fare una gita studio a Madrid a spese del contribuente. "Belli capelli" è uno di quelli favorevoli alla Tav Torino-Lione, e per difenderla dice che "è un'opera che non è nè di sinistra nè di destra". Tutto Tonino...Intanto sempre a Torino, il rais molisano sta cercando di imbarcare un altro fulgido esponente del moderatismo locale, il deputato Pd Giacomo Mimmo Portas, già alfiere del centrodestra locale e imbarcato nel 2008 dal solito Veltroni.

Ola Madrid, vacanza studio

per i consiglieri provinciali

Pubblicato Venerdì 09 Settembre 2011, ore 8,26

L'esponente dell'Idv Cermignani propone la convocazione della commissione Viabilità nella capitale spagnola per osservare da vicino l'autostrada metropolitana. E oggi gita a Ulzio

BELLI CAPELLI Roberto Cermignani

Franza o Spagna, purché se viaggia. “Tutti in gita a Madrid. O meglio al lavoro”. Nel giorno in cui il Consiglio dei Ministri approva l’abolizione di tutte le province d’Italia e il presidente Antonio Saitta minaccia imminenti dimissioni contro i provvedimenti del Governo, c’è un consigliere provinciale, Roberto Cermignani, alias "Belli Capelli", che propone un’iniziativa per avallare tutti i dubbi e i pregiudizi che da mesi ormai inseguono l’ente più odiato dagli italiani. Durante la IV commissione, quella sulla Viabilità, infatti, l’esponente dipietrista ha proposto di convocare una commissione a Madrid, per verificare il progetto e la realizzazione dell’autostrada cittadina multilivello M30, che potrebbe essere utilizzata a modello per corso Marche.

 

La discussione si è subito infiammata. Giuseppe Sammartano, del Pd, si è detto titubante e disponibile ad accettare al massimo una delegazione composta dal presidente di Commissione, un esponente della maggioranza e uno dell’opposizione: comitiva bipartisan. Durissima la reazione di un altro democratico, Davide Fazzone, decisamente contrario, considerato il momento di crisi nazionale che richiede estrema morigeratezza. Sulla stessa linea il collega di partito Roberto Cavaglià. Possibilista Eugenio Gambetta (Pdl), mentre Carlo Giacometto (Pdl) ha proposto che ogni consigliere si paghi il viaggio. Purché si parta prima dell'arrivo della brutta stagione.

 

E tanto per dare un assaggio delle capacità di tour operator, Cermignani ha convocato stamattina la suddetta commissione a Oulx. A giustificare la trasferta è l'esame in loco dei disservizi di Trenitalia, evidentemente parecchio disagevoli nella ridente cittadina valsusina. In fondo, un po' di montagna tonifica la salute.


Avvertenza. Tutti i commenti inviati consentono di risalire all'autore, pertanto chi utilizza questo spazio si assumerà la piena responsabilità civile e penale delle proprie affermazioni.
Commenti
giovanni giusto 2011-09-20 00:01:35

si guarda nell'IDv Cermignani, quando le spese di altri consiglieri sono esose e non è possibile accedere al controllo..rimborsi forfettari, spese per il gruppo di svariate centinaia di migliaia di € ( regione), senza possibilità per i cittadini di poterle controllare in maniera analitica...bene! Olè Madrid, o belli capelli, come ha scritto De vecchi avrebbe cambiato residenza: ma non è stato eletto nel collegio di san PAolo in Torino???
Credo che si voglia buttare solo fango, e sicuramente Cermignani smentirà il suo cambiamento di residenza da Torino a Cherasco??
Urge un suo chiarimento in merito, l'IDV Torinese ha già troppo beghe: denunce in Tribunale tra Buquicchio e Cursio..che poi diventano amici mentre fino a poco tempo prima, sui giornali e nella vita politica, erano nemici acerrimi!!
Di Pietro intervieni subito e azzera tutti, perchè così non si può più continuare!!!

Mario devecchi 2011-09-19 13:09:35

Caro consigliere anche se non sara' un reato trasferirsi la residenza a Cherasco, rimane per un partito come il suo qualcosa che incide sui costi della pubblica amministrazione, ed in un mento in cui si tagliano le spese agli enti vedere che lei produce richieste di rimborso per utilizzo del mezzo proprio se fosse vero farebbe credere ad un abuso, spero che lei persona di responsabilità dovrebbe fugare tali dubi per consentire di eliminare qualsiasi diceria in grado di danneggiare il nostro partito l' IDV. Mi aspetto un chiarimento grazie.

Pulli... e non polli. 2011-09-15 12:38:11

Sono un iscritto del Partito Italia dei Valori di Torino e devo dire che quanto rappresentato su questo giornale online, mi sembra qualcosa di surreale, per questo chiedo al consigliere Cermignani un eventuale chiarimento su quanto da voi proposto nell'articolo, vorrei anche chiedere, se al momento della risposta fosse possibile smentire un altra brutta notizia riguardante il vicepresidente del consiglio provinciale, Cermignani il cambio della residenza, ( chi fa girare la voce nei corridoi la propone come funzionale ad un logica perversa di rimborsi per spese di viaggio) sicuro che non saranno così le cose un eventuale risposta per mettere a tacere queste mal dicenze sarebbe per me che occupo in questo partito un posto di cittadino elettore, null'altro, una cosa rassicurante, per aver ben riposto la mia fiducia, tra l'altro come credo, votando e sostenendo un gruppo nuovi e giovani politici Piemontesi in grado di generare soluzioni utili per il nostro territorio, e non solo spese come qualcuno vorrebbe far credere nelle cose descritte.

Poi concludo segnalando che mi sembrano fuori luogo la polemica su " belli capelli" proposta nell'articolo ed anche molto strumentali; chi opera nelle istituzione va valutato non per l' idee di ordine estetico e per il taglio dei capelli che ognuno ha, ma da quello che riesce a produrre per il proprio territorio. Sicuro di un suo chiarimento Grazie Consigliere Cermignani.

Bravi bravi 2011-09-13 14:08:14

"Avvertenza. Tutti i commenti inviati consentono di risalire all'autore, pertanto chi utilizza questo spazio si assumerà la piena responsabilità civile e penale delle proprie affermazioni."

Scrivete queste intimidazioni, però i commenti scomodi provvedete velocemente a cancellarli;
e dire che vi credete voi i giusti...

 

Inserisci commento
Nome e cognome
Email (facoltativa)
Ripeti codice
Commento
Caratteri rimanenti: 3000

 


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"


Rassegna stampa
BLOG. "CASALEGGIO-GRILLO, LA POLITICA COME GIOCO DI RUOLO, A LORO DELLA DEMOCRAZIA NON IMPORTA NULLA".
SONDAGGI. M5S PROMOSSI PER GUIDARE LE CITTA' MA NON IL PAESE. IL PD PRIMO PARTITO 27,56%.
SINDACO DIMEZZATO. PIZZAROTTI (PARMA) SI PIEGA A GRILLO: "TAVOLAZZI NON SARA' DIRETTORE GENERALE"
GRILLO: "SARDI, CACCIATE GLI INVASORI"... GRILLO PER PRIMO !!
SONIA ALFANO (Europarlamentare): "A ME L'IDV HA PREFERITO CHI INCONTRA I BOSS".

Fedeli alla linea

 

Il Tribuno - Libro di Alberico Giostra

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j