Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

PADOVA: L'IDV CANDIDA IL SOLITO SCONTENTO EX PD IN CERCA DI GRATIFICAZIONI.

PADOVA

L'ex rettore Milanesi entra nell'Idv
«Oggi comincia una nuova avventura»

Annuncio in municipio della sua entrata in politica
«Il centrosinistra? Condannato all'opposizione perenne»

Il professor Vincenzo Milanesi in municipio all'annuncio della sua entrata in politica (Bergamaschi)

Il professor Vincenzo Milanesi in municipio all'annuncio della sua entrata in politica (Bergamaschi)

PADOVA – «E’ vero, sono sempre stato un riformista convinto, sin dai tempi in cui a Brescia, la mia città natale, frequentavo la sezione giovanile del Psi. Ed è altrettanto vero che, negli ultimi anni, senza però avere mai in tasca alcuna tessera di alcun partito, sono stato molto vicino alle posizioni del Pd. Ma oggi comincia una nuova avventura, con una proposta politica e culturale di fronte alla quale non potevo che comportarmi come la Monaca di Monza ne "I Promessi Sposi": e la sventurata rispose...». Il professor Vincenzo Milanesi, 61 anni, ex rettore dell’Università di Padova, ha esordito così, venerdì mattina nel municipio della città del Santo, nelle sue nuove vesti di militante dell’Idv.

Milanesi, figura notissima all’interno dell’ateneo padovano, prima preside di Lettere e Filosofia dal 1987 al 1996 e poi appunto rettore dal 2002 al 2009, ha abbracciato il progetto del partito dipietrista dopo aver accarezzato il sogno, ormai oltre due anni fa, di essere candidato a sindaco della città proprio dal Pd, quando le intenzioni di Flavio Zanonato (primo cittadino uscente e poi rieletto) erano ancora piuttosto confuse. All’interno dell’Idv, come spiegato dal capogruppo alla Camera Massimo Donadi, il ruolo di Milanesi sarà quello di «coordinatore di un gruppo di lavoro volto a costruire, in Veneto, un’alternativa politica e culturale al vuoto pneumatico della Lega». Il traguardo finale, le elezioni regionali del 2015: «Il centrosinistra – ha attaccato l’ex rettore – mi sembra rassegnato all’opposizione perenne. Mentre, se si riuscisse a rimanere uniti anche al di fuori delle scadenze elettorali, ci sarebbero tutte le condizioni per vincere».

D.D’A. 
08 aprile 2011© RIPRODUZIONE RISERVATA

commenta la notizia

CONDIVIDI LE TUE OPINIONI SU CORRIERE DEL VENETO.IT

3COMMENTICOMMENTI
Un altro....
09.04|20:10
Lettore_832042

Certo che, come al solito, c'e' sempre un mare (direi un oceano) tra il dire ed il fare. Dopo aver detto per tutti gli anni in cui e' stato Rettore dell'Ateneo patavino, che bisognava stimolare l'immissione di forze nuove e giovani nell'Universita' in modo da portare novita' di idee e ringiovanire i quadri, eccolo alla giovane eta' di 61 anni, proporsi come politico. Con quali idee ? Quelle di un sessatunenne, forse saggio, forse con esperienza, ma certamente privo della brillantezza di un quarantenne o di un trentenne, e perche' no, privo della voglia di provarci e anche di sbattere contro il muro di un ventenne. Caro Milanesi, quando vi deciderete, Lei e la sua generazione, a lasciare il cadreghino ? Avete miseramente fallito, e il risultato si vede sotto i nostri occhi ogni giorno, guardando il disastro con cui una maggioranza incapace ed una opposizione non da meno lasciando lo Stato in balia di se stesso e le generazioni che verranno nella totale incertezza. Il centrosinistra non vincera' mai ? Certo, fintantoche' persone della sua eta' e soprattutto con idee antiquate continueranno a voler proseguire nella loro eterna ambizione. Si volti in giro! Obama, se gli andra' bene l'anno venturo, fra quattro anni si godra' una dorata pensione di 54enne, Cameron lo stesso, cosi' come Blair, ben piu' giovane di Lei che vuole iniziare adesso. Guardi i suoi colleghi americani ! Il piu' delle volte alla sua eta', si stanno godendo la pensione in barca o girando l'Europa con la mogli

A 37 anni preside di facoltà,, a 52 rettore di università, a quando deputato?
09.04|12:48
giubar

L'irresistile ascesa di Vincenzo Milanesi...L'ambizione ...delle riforme non gli manca ..

un altro itaglione.....
09.04|10:31
CimbroVeneto

servo dei poteri forti mentre il Veneto viene giornalmente depredato.....complimenti....




>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j