Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

CONGRESSO IDV REGGIO E.: "NON FAREMO PRIGIONIERI"

Reggio 24ore.com


Idv a congresso. Riva: non faremo prigionieri


                                                                                                                         Matteo Riva                   Procede a ritmo spedito la marcia di conquista dell'Idv reggiana da parte di Matteo Riva: giovedì c'è il congresso e le firme a sostegno della sua candidatura sono circa duecento, ovvero ormai la metà delle 410 che compongono la base degli iscritti a livello provinciale.

Il consigliere precisa: "Non ho ancora deciso se accettare o meno la candidatura". E aggiunge: "In ogni caso, non faremo prigionieri", riferendosi esplicitamente alle lotte intestine che hanno caratterizzato gli ultimi mesi di vita del partito dipietrista.

Gli altri candidati si muovono più o meno al buio. La Barbati sostiene in teoria Andrea Aguzzoli, ma le firme sono poche. Così come si fermano a qualche decina quelle raccolte da altri due potenziali aspiranti alla segreteria, l'assessore provinciale Marco Fantini e Zeno Panarari.

Il successo dell'opa lanciata a suo tempo da Riva sul partito di Di Pietro si fonda sul forte tesseramento organizzato dal consigliere (che siede anche in sala Tricolore, e non ha alcuna intenzione di dimettersi) soprattutto nell'area delle famiglie di provenienza 
Marco Fantini
cutrese, solido bacino di utenza con ampie ramificazioni in città e nella Bassa. Ma nell'Idv hanno seguito Riva anche suoi sostenitori di area cattolica, storicamente vicini a Comunione e liberazione.

                                                                                                                         Liana Barbati          
Domattina, mercoledì, è in programma l'incontro decisivo tra Riva e la Barbati. Al quale, secondo le aspettative del consigliere, la capogruppo in Regione dovrà presentarsi con una richiesta di tregua. Altrimenti, appunto, "non si faranno prigionieri".
http://www.reggio24ore.com/Sezione.jsp?titolo=Idv a congresso. Riva: non faremo prigionieri&idSezione=15096



>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j