Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

SCILIPIETRO: "L'IDV NON VUOLE ESSERE DEFINITO NE' DI DESTRA NE' DI SINISTRA"... COME GRILLO.


Idv/ Di Pietro: Non vogliamo etichette di destra o sinistra

Siamo nel centrosinistra ma con nostre battaglie


Roma, 23 mag. (TMNews) - "L'Idv è un partito che non vuol essere nè definito nè etichettato di sinistra o di destra". Così Antonio Di Pietro ha risposto ai cronisti a Montecitorio a proposito dell'ipotesi che nasca un partito unico con Pd e Sel.

"L'Idv - ha puntualizzato il suo leader - è un partito che sta convintamente nella coalizione di centrosinistra per rilanciare i principi fondamentali della Costituzione, ma vuole portare avanti battaglie senza connotati ideologici del passato cari sia agli amanti del muro di Berlino sia a chi sta dall'altra parte della barricata".


http://notizie.virgilio.it/notizie/politica/2011/05_maggio/23/idv_di_pietro_non_vogliamo_etichette_di_destra_o_sinistra,29734883.html




21 maggio 2011


Grillo, un Gattopardo a 5 stelle

Attacca tutti per non cambiare nulla



(...)  Ci sono stati solo due politici capaci di dire, senza tema di apparire ridicoli, «io non sono né di destra né di sinistra: io sono oltre». Uno era Charles De Gaulle (e forse qualche titolo lo aveva), l’altro è Beppe Grillo: sul suo blog, due giorni fa. E siccome le parole sono cosa seria, sempre sul blog, dopo averci comunicato che il suo movimento ha preso un consigliere a Bovolone e un seggio a Sala Baganza col 9,58%, Grillo spiega che lui ai ballottaggi non si schiera, tanto Moratti o Pisapia «sono la stessa cosa».



>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j