Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

DE MAGISTRIS: "Di Pietro va verso il centro ma sbaglia, il partito è e deve restare di sinistra"

26 giugno 2011

De Magistris: «Di Pietro va verso il centro ma sbaglia»


IMG
Di Pietro vira verso il centro? Passi finché lo dice Vendola, già criticato dal leader dell'Idv, ma quando chi vede una “svolta centrista” e la giudica negativamente è un esponente del medesimo partito dipietrista come Luigi De Magistris la faccenda si complica per il leader. «Credo che Di Pietro stia tentando una svolta centrista. Non ha senso, perché il centro è già fin troppo ingolfato, e soprattutto non è lì che vogliono andare i nostri sostenitori», dice il sindaco di Napoli a Repubblica. Che non critica il faccia a faccia in parlamento con Berlusconi, quanto la direzione a suo giudizio presa dal leader: Di Pietro «non sta andando nella direzione giusta, e soprattutto non ha capito che la prospettiva da cui si muove è superata». 

Per il sindaco ex pm il partito è e deve restare di sinistra, anzi non può trasformarsi da sua ala sinistra alla sua ala destra e deve invece mantenere rapporti forti con SeL e con «quella parte del Pd in sintonia con le nostre riflessioni. Questa storia del centro che va tranquillizzato diventando moderati - aggiunge - è una sciocchezza». De Magistris lancia quindi un appello a Vendola, Bersani e Di Pietro: «Smettiamola di toglierci i sassolini dalle scarpe, ragioniamo come squadra, mostriamoci più uniti nel costruire un'alternativa sociale e culturale al berlusconismo». 



>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j