Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

FANS-CLUB. BOCCHINO (FLI): "STIMO BERLUSCONI, SONO COME LUI". DI PIETRO: "IO STIMO SOLO BOSSI".

bocchino began 1
06/09/2011

Sabina Began rivela gli sms di Bocchino: Stimo Berlusconi, sono come lui

Raffaele Emiliano


L'Ape regina punge il Falco. 
Sabina Began, meglio nota come l'Ape regina del premier Silvio Berlusconi, intervistata da Vanity Fair, rivela il testo di alcuni sms ricevuti da Italo Bocchino, il vicepresidente di Futuro e Libertà con cui è stata paparazzata questa estate a Capri (immagini nella fotogallery in fondo all'articolo). La "favola" tra l'ammiratrice del premier e uno dei suoi più fieri oppositori pare essere definitivamente tramontata, tanto che la Began dichiara senza mezzi termini di non volerne più sapere del braccio destro finiano e avverte: "Deve lasciare in pace me e il mio telefono".

Gli sms. "All'improvviso mi aggredisci senza ragione. Io mi sono aperto con te, sto bene con te e mi piaci. Ma sono sensibile equando mi tratti male soffro". Oppure: "Mi vuoi perché te lo chiedo io o perché mi desideri?". E ancora: "Sono entrato in casa e con tristezza penso di aver rovinato un'amicizia per cose superficiali". Sarebbero solo alcuni dei messaggi privati inviati da Bocchino, il quale - precisa l'Ape Regina - "ha il suo fascino, ma è troppo stressato. Dovrebbe trasformare la sua rabbia in energia positiva. Mi sono lasciata sedurre, ma ho subito capito che non era alla mia altezza spirituale".

Bocchino: Berlusconi? Sono come lui. La parte più interessante dell'intervista è incentrata sul rapporto tra il parlamentare finiano e il presidente del Consiglio. "Ero molto titubante, gli ho detto: 'Tu odi Berlusconi che invece io adoro.Non credo che potremmo frequentarci'. Ma lui ha replicato: 'Non lo odio, anzi lo stimo e sono come lui'", rivela la Began. E ancora: "Italo è una persona intelligente, parla bene, ha doti da politico moderno: ho pensato che fosse un peccato la rottura con Berlusconi. Quindi ne ho parlato con il premier, che nella mia vita è un faro assoluto, che, pur sottolineando il fatto che era stato attaccato da Bocchino tante volte, mi ha detto: 'Vedremo, sono sempre aperto alla discussione'. Quindi ho creduto fosse possibile riunirli". In fondo, conclude l'Ape Regina, Italo "con Berlusconi voleva fare pace. È convinto di essere stato cacciato dal Pdl per colpa della sua relazione con il ministroMara Carfagna".

Parte la denuncia. Il vice presidente di Fli ha dato mandato all'avvocato Leone Zeppieri di procedere alla denuncia del settimanale Vanity fair per diffamazione a mezzo stampa e di Sabina Beganovic. Questo, si legge in una nota, anche al fine di valutare nelle sue false affermazioni altri reati oltre quello per diffamazione, rilevabili dalle parole pronunciate della stessa Beganovic.



Il Tribuno

Alberico Giostra 21 Marzo 2011
"A ME DELLA CULTURA NON IMPORTA NIENTE IO STIMO SOLO BOSSI".
CON QUESTE PAROLE DI PIETRO HA MESSO ALLA PORTA NICOLA TRANFAGLIA, STORICO, DOCENTE UNIVERSITARIO E RESPONSABILE DEL DIPARTIMENTO ISTRUZIONE E CULTURA DELL'IDV CHE AL TRIBUNO.COM DICE: "L'EX PM MI HA FATTO FUORI PERCHE' NON PORTO VOTI. MA L'IDV E' UN PARTITO SENZA FUTURO. AL DI LA' DELLE DEMAGOGIE DI DI PIETRO, CHE E' SOLO UN ALTER EGO DI BERLUSCONI, NON C'E' NULLA". 



>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j