Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

RIVOLTA DEI GIOVANI PADANI COME I RIBELLI Idv: "BOSSI PIAZZA PURE IL FIGLIO IGNORANTE. PENSA CHE SIAMO TUTTI COME SUO FIGLIO?"

Repubblica.it: il quotidiano online con tutte le notizie in tempo reale.

La rabbia dei 'Giovani Padani'
"Vergogna, oggi la Lega è morta"

Sul forum non ufficiale dei ragazzi del Carroccio esplode la rabbia dei militanti. Contro Bossi, Maroni e soprattutto il "pornoclown" Berlusconi: "Andassero altrove a fondare un'altra Repubblica delle Banane"di MATTEO PUCCIARELLI


ROMA - Una bocciatura senza appello e argomentazioni simili a quelle del Popolo Viola che stamani protestava fuori da Montecitorio. Sul forum 1 dei giovani della Lega Nord non tira un'ottima aria nei confronti dei maggiorenti del partito, Bossi in primis, dopo il voto alla Camera che ha salvato il Pdl Marco Milanese dall'arresto. E' la famosa e costantemente evocata "base leghista", che però stavolta ha potuto solo subire la decisione del Senatur, che ieri in serata aveva annunciato il voto salva-Milanese in aula. E infatti sempre ieri era comparso un post dal cui titolo si capiva già tutto: "Domani Lega supina a Roma". "Difenderemo l'ennesimo ladrone. Il prezzo da pagare sta diventando davvero troppo alto. Inizio ad avere un po' vergogna", scriveva un utente.

Subito dopo il voto, la reazione è stata ancor più veemente. Con commenti conditi qua e là da insulti che non hanno risparmiato nessuno. Bossi il più colpito dalle invettive telematiche: "Il voto è un altro segnale che Umberto non ci rappresenta più. Ha a cuore solo i suoi interessi (soldi e favori) e come se fossimo dei pirla piazza lì pure un figlio ignorante. Pensa che siamo tutti come suo figlio? Pensa che noi lombardi siamo c.... da seguirlo fino alla sua morte? Io seguo un ideale, non un uomo... In questo momento lui non mi rappresenta, anzi, rappresenta la parte marcia della Lombardia, fatta di favori a imprenditori amici a  
discapito di imprenditori che si tirano su le maniche dalle 5 del mattino " dice Stesoo  I giovani si domandano poi come sia possibile che ancora Berlusconi resti al suo posto. L'analisi di Virgilio è che il premier "controlla le televisioni, quindi può manipolare una parte della popolazione, che segue i suoi programmi, non ha accesso ad Internet e quindi non riesce a cogliere la realtà delle cose. Quando anche i pensionati, suoi fedeli sostenitori, si accorgeranno della polpetta il castello verrà giù". Poi ironia sulla gallery pubblicata da Repubblica.it 2, dove Berlusconi accarrezza Bossi: "Ora gli arriva anche la polpetta....", scrivono sempre riferendosi al Senatur. 

http://www.repubblica.it/politica/2011/09/22/news/la_rabbia_dei_giovani_padani_vergogna_pensano_solo_alla_poltrona-22086320/


>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j