Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

CASTELLI: "DI PIETRO SI CALO' LE BRAGHE SULLA TAV".

Blitz quotidiano

30 settembre 2011

Castelli: 'Di Pietro si calò le braghe sulla Tav'


BRUXELLES, 30 SET – I tecnici europei hanno ''espresso grandissima soddisfazione per l'accordo raggiunto per la Tav''. Lo ha detto il viceministro per i Trasporti, Roberto Castelli dopo un incontro tecnico sulle reti Ten affermando che quell'accordo e' ''equo e soddisfacente'' e che e' arrivato partendo ''da condizioni svantaggiate'' perche' era stato avviato da Di Pietro, quando era ministro dei Lavori Pubblici, aveva ''calato le braghe''.

(...) Quello sulla Tav ''non e' l'unico accordo internazionale in cui partiamo in condizioni estremamente svantaggiate per accordi fatti da Di Pietro''. ''Ho visto – ha continuato – che Di Pietro, che e' cosi' grande guerriero in Parlamento, quando ha fatto gli accordi internazionali ha spesso calato le braghe''.

''E' facile a parole fare i rodomonti – ha concluso – poi quando si tratta di discutere nelle sedi internazionali, dove c'e' gente agguerrita, e' piu' facile mollare subito''.


http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/castelli-di-pietro-si-calo-le-braghe-sulla-tav-972453/



>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j