Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

CITTADINANZA AGLI IMMIGRATI. GAD LERNER: "GRILLO CIALTRONE".

Il Fatto Quotidiano

VIDEOGALLERY

Cittadinanza agli immigrat
Gad Lerner: "Grillo cialtrone"

In un incontro a Milano per la presentazione di due leggi sul tema della cittadinanza e del voto ai migranti, il cronista ha attaccato il comico genovese (leggi) che aveva derubricato l'argomento a semplice "diversivo"
di Giovannij Lucci


Ius soli, Lerner: “Grillo è un cialtrone”

A pochi giorni dalla chiusura della Campagna nazionale “L’Italia sono anch’io”, per la presentazione di due leggi di iniziativa popolare sul tema della cittadinanza e del voto amministrativo agli Immigrati, in un incontro alla libreria Feltrinelli di Milano, Lerner ha attaccato il comico genovese che recentemente aveva derubricato il tema a semplice “diversivo da problemi ben più importanti”. Polemiche a parte, l’occasione ha permesso di sciogliere dubbi ed equivoci generatisi intorno alla proposta. “La legge indica chiaramente quale requisito per l’accesso al riconoscimento della cittadinanza dei bambini nati sul territorio – risponde Livio Neri, avvocato dell’Asgi (Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione) – la residenza in Italia di almeno uno dei genitori da almeno 1 anno”, requisito sufficiente a scongiurare l’incubo del Ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri sul pericolo di un “turismo nel nostro Paese di madri in gravidanza in cerca di cittadinanza per i propri figli”  di Giovannij Lucci


http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/02/03/soli-lerner-%E2%80%9Cgrillo-cialtrone%E2%80%9D/188808/



>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j