Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

CHIAMPARINO: "VENDOLA E DI PIETRO, CONTRADDIZIONI SULLA TAV. DA MINISTRO AVEVA FIRMATO UNO DEI PROGETTI"

 Blitz quotidiano

Chiamparino contro Vendola e Di Pietro: "Contraddizioni sullaTav"


FIRENZE, 3 MAR – ''Vendola e Di Pietro? Sulla Tav in Val di Susa sono entrambi densi di contraddizioni'' e ''la Tav si deve fare perche' il modo di viaggiare in ferrovia del ventunesimo secolo''. Lo ha detto l'ex sindaco di Torino Sergio Chiamparino, intervenuto oggi a Firenze alla settima edizione di Eunomia Master, corso di alta formazione politico istituzionale. Secondo Chiamparino ''Vendola dice che la Tav buona e' la 'sua', quella che colleghera' Bari a Napoli, mentre e' 'cattiva' quella in Val di Susa. In un'ottica non localistica ma europea, credo invece sia molto piu' importante il corridoio internazionale creato con la Tav da Torino a Lione''.

Quanto a Di Pietro, Chiamparino ha ricordato che ''da ministro il leader dell'Idv aveva firmato uno dei tanti progetti della Tav. La coerenza non e' il forte di alcuni politici italiani. Dobbiamo uscire dalla logica dell' 'arraffavoti' che non e' credibile come logica di governo''.

Interpellato a margine della lezione dai giornalisti riguardo all'ipotesi di un referendum sulla Tav avanzata da Adriano Sofri dalle pagine di Repubblica, l'ex sindaco ha spiegato che ''e' fuori tempo massimo. L'avevo proposto anche io anni fa per l'intera area torinese, dove l'impatto della Tav sara' anche maggiore. Non lo hanno voluto fare''. Adesso, ha concluso, ''dopo 20 anni che si parla del progetto e dopo che il progetto e' stato completamente cambiato anche in seguito al dialogo con la popolazione, su cosa si potrebbe fare?''.


http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/chiamparino-contro-vendola-e-di-pietro-contraddizioni-sullatav-1142274/



>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j