Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

DI PIETRO-ALIEN: "NON HA RIMORSI".

ALIEN.JPG

Facci Di Pietro tra cuore, alcol e Tangentopoli Tonino senza rimorsi ma 

da neurodeliri

03.20.2012

L’intervista di Antonio Di Pietro a Barbara Romano, pubblicata su Libero di domenica, non può esentare da scarne considerazioni. Di Pietro dice: «Non è che, siccome mi hanno operato, non posso ubriacarmi». È la prima notizia: continuerà a far politica esattamente come prima. Poi dice: «Mi hanno chiamato persone che avevo mandato in galera, ma anche avversari politici». Quindi c’è differenza: è la seconda notizia. Poi dice: «Mi ha colpito molto che i medici, appena mi sono svegliato, mi abbiano subito fatto rimettere in piedi». Dottor Di Pietro, senza offesa: è che c’erano pochi letti. Poi dice: «Macché paradiso, io al massimo posso aspirare al purgatorio». Sicuro che non ci sia una terza possibilità? Perché poi dice: «Non ho mai odiato nessuno... Noi dell’Idv non abbiamo mai partecipato a spartizioni di poltrone». Andrà all’inferno. Peraltro l’intervistatrice a un certo punto gli chiede: c’è qualcosa che non rifarebbe? E lui: «Forse. Ma siccome non vivrò una seconda volta non posso cambiare niente, quindi rifarei tutto». Poi gli chiede se non gli pesino sulla coscienza i suicidi di Tangentopoli. E lui: «Bisognerebbe eliminare l’attività giudiziaria». Considerazione finale dell’intervistatrice: «Insomma, non ha rimorsi». È la stessa frase che Ian Holm, attore britannico, dice del protagonista di un noto film del 1979: Alien.

di Filippo Facci




>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j