Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. CiĆ² che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

DI PIETRO NON VUOLE CASINI. CASINI NON VUOLE DI PIETRO. E SE CE NE INFISCHIASSIMO DI ENTRAMBI?

"L'Italia dei Valori vuole costruire un'alleanza democratica con partiti e persone dalle mani pulite. Chiediamo al Partito democratico e a tutte le altre forze alleate di non candidare condannati e di non fare assumere incarichi di governo a persone rinviate a giudizio". Lo ha affermato il Presidente dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, in un'intervista al Tg3. Alla domanda del giornalista sulla 'compatibilita' dell'IdV con Casini', Di Pietro ha risposto: "Noi dell'Italia dei Valori crediamo che le alleanze debbano avere uniformita' di programma, una leadership riconosciuta e una convergenza sugli obiettivi. Casini vuole costruire un terzo polo per farsi gli affari propri. Credo dunque che sia Casini a non voler stare nell'alleanza di centrosinistra".

IDV: DI PIETRO, LAVORIAMO PER IL CENTROSINISTRA

(ANSA) - ROMA, 7 SET - "L'ITALIA DEI VALORI SI TROVA VICINA AGLI ELETTORI CHE VOGLIONO UNA LEGGE UGUALE PER TUTTI, PARI OPPORTUNITA' PER TUTTI E CHE CI SIA LA LIBERTA' DI PENSIERO E LA LIBERTA' DI MANIFESTARLO. ANCHE QUANDO SI CONTRADDICE IL RAIS DI TURNO". HA RISPOSTO COSI' IL LEADER DELL'ITALIA DEI VALORI, ANTONIO DI PIETRO, AL GIORNALISTA DEL TG3 CHE GLI HA CHIESTO SE "SI TROVA BENE IN QUESTO CENTROSINISTRA". "L'ITALIA DEI VALORI - HA AGGIUNTO IL LEADER DELL'IDV - LAVORA PER COSTRUIRE UN CENTROSINISTRA CHE RIDIA AI CITTADINI UN PAESE DOVE TUTTI POSSANO STARE BENE, NON SOLTANTO LA CRICCA DELLA P2 E DELLA P3". (ANSA).

 



>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j