Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

PIANGI E FOTTI. DI PIETRO, IL PIU' PRESENTE IN TV, DOPO BERLUSCONI, SI LAMENTA...




Governo/ Di Pietro: Riscrivere l.elettorale e regole informazione

Roma, 8 feb. (TMNews) (...)  Occorrono, inoltre, nuove regole per il servizio pubblico e l'informazione. È necessaria una presa di coscienza da parte di tutti i partiti che, a parole, gridano contro il bavaglio all'informazione, ma nei fatti hanno partecipato alla spartizione delle poltrone in Rai. Tutte le forze politiche, ad eccezione dell'IdV, hanno alimentato una lottizzazione selvaggia e trasversale. C'è una sola soluzione per garantire il pluralismo e la libertà dell'informazione: bisogna riconsegnare l'azienda ai cittadini che pagano il canone".



Repubblica.it: il quotidiano online con tutte le notizie in tempo reale.

24 ottobre 2010

I dati Osservatorio di Pavia-Vigilanza e Isimm-Agcom. Solo a Berlusconi più del 10% del tempo totale in Rai.  A Unomattina record di presenze al portavoce del premier. Di Pietro "preferito" al PD.

di ALBERTO D´ARGENIO


(...) Scoprendo poi che il partito di centrosinistra mediaticamente più rappresentato, in molti casi, è l'Italia dei valori: formazione con posizioni più estreme e meno voti rispetto al Pd. Come se alcuni anchorman volessero scegliere il genere di opposizione da portare in video.
(...)  Per capire il quadro generale dell'informazione politica offerta dalla tv pubblica basta leggere i dati forniti alla Commissione di vigilanza Rai dall'Osservatorio di Pavia. A farla da padrone come spazio dedicato da tutti i programmi Rai (tg, talk show e quant'altro) è Berlusconi. Nella settimana dal 2 all'8 ottobre, ad esempio, ha ottenuto l'11% degli spazi.  Al settimo posto Di Pietro. Nelle prime dieci posizioni nessun esponente Pd a parte Umberto Veronesi, al centro dell'attenzione per la nuova carica a capo dell'Agenzia sul nucleare. 
(...) La situazione non cambia se si studiano le "ospitate" dei talk show. Secondo i dati di Isimm Ricerche - istituto che monitora la tv per conto dell'Autorità delle comunicazioni - il politico più gettonato dai programmi di peso è il leghista Cota. Dal primo gennaio al 30 settembre ha collezionato 8 presenze da Vespa (è il primo per inviti a Porta a Porta) e 4 a Ballarò (quinto classificato). Nel salotto di Vespa dopo Cota i più gettonati sono La Russa (7) e Di Pietro (6). All'undicesimo posto arrivano i pd Enrico Letta e Nicola Latorre (4).
(...) Par condicio rispettata da Michele Santoro, che ad Annozero ha invitato 3 volte Bersani (Pd), Castelli (Lega), Di Pietro (Idv), La Russa (Pdl) e Vendola (Sel).
(...) "Ospitate" a parte, il politico numero uno di passaggi televisivi nei programmi Rai extra-tg resta Berlusconi (58). Seguono Gasparri (57), Di Pietro (53), 
http://www.repubblica.it/politica/2010/10/24/news/tv_la_destra_dilaga_tra_tg_e_talk_show_cota_batte_tutti_nel_salotto_di_vespa-8379458/


>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j