Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

DI PIETRO jr: "IN MOLISE NO ALLE PRIMARIE. NE' ORA NE' MA!"... LA "VERA" DEMOCRAZIA

Niente primarie. E il nostro candidato è Pierpaolo Nagni
2011-02-16 2

Niente primarie, nè ora nè mai. Pierpaolo Nagni è chiaro, anzi chiarissimo. 


In una conferenza stampa convocata d'urgenza nella sede dell'Idv di Campobasso il segretario regionale del partito dipietrista non solo chiude ogni discorso sulle primarie, ma ribadisce quello di cui tutti erano già a conoscenza e che qualcuno, nel centrosinistra, fa finta di non aver capito: sulle primarie l'Italia dei Valori al tavolo di coalizione non ha lasciato spazio ad equivoci, ha detto chiaro e tondo che non se ne parla e che continuare a chiederle significherebbe ottenere sempre e ad oltranza una risposta negativa. Nagni si è meravigliato sorpreso dell'appello lanciato da Ruta e dalle richieste che vengono da altri segretari del centrosinistra che chiedono risposte chiare sulle primarie intimando, di fatto, all'Idv di prendere posizione. "Vogliamo credere che sia stato fatto in buona fede - afferma Nagni riferendosi all'appello di Ruta - e che sia legato più a equilibri interni nel Pd. Che senso ha chiedercele in pubblico se già al tavolo dei partiti avevamo detto di no?" Dunque i segretari dei partiti sapevano già da tempo e in modo chiaro e definitivo che le primarie di coalizione non si sarebbero fatte. Nagni e i vertici dell'Idv lo avevano dichiarato subito al tavolo del centrosinistra e anche quando si è trattato di firmare la cosiddetta "intesa". Una partita chiusa. Anche perché l'Idv, come è stato ribadito nella conferenza stampa, era stata chiara sin dal primo momento anche su un altro punto: il candidato alla presidenza della Provincia dovrà essere un esponente dipietrista. Non solo, quindi, non hanno motivo di esistere le primarie, secondo l'Idv, ma non c'è nemmeno materia del contendere sulle "modalità" di scelta del candidato. Modalità che sono state già stabilite: si è deciso che spetta all'Idv e che non c'è modo di cambiare questa decisione. L'Idv ha già messo sul tavolo le sue carte e non c'è spazio, per i dipietristi, per cambiamenti di rotta. Figuriamoci se con una candidatura di fatto già decisa ci può essere spazio per le primarie! Insomma dalle parole di Nagni si intuisce che la presa di posizione di alcuni partiti sulla questione delle primarie è più una operazione "di facciata", probabilmente per rompere l'accerchiamento rappresentato dai cosiddetti "autoconvocati", tra i quali vi sono dirigenti di tutti i partiti del centrosinistra tranne che dell'Idv, anche se tra i firmatari del documento vi è anche Adriana Izzi, consigliere comunale di Campobasso, eletta in una lista civica e poi avvicinatasi all'Idv. 
Però, per mettere le cose in chiaro, Nagni rilancia la palla nel campo degli alleati. "Insistere sulle primarie - tuona - significa essere contro l'unità del centrosinistra. Perciò faccio un contro-appello a tutti i partiti della coalizione affinché una volta per tutte mettano da parte la questione delle primarie e lavorino, con senso di responsabilità, all'unità dello schieramento. Se il Pd continua a spingere per le primarie troverà sempre una risposta negativa da parte nostra". (...)

http://www.altromolise.it/notizia.php?argomento=politica&articolo=46580




>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j