Il Tribuno
Fondatore: Alberico Giostra RSS Feed
"Il nostro Presidente non vuole dei leccapiedi. Ciò che vogliamo sono uomini indipendenti e integri che, una volta che avremo preso le nostre decisioni, concorderanno con ognuna di esse". Joseph Heller, "Gold" (1979)
   
News by Dire
Rassegna stampa a cura di Francesco Ferrari

DE MAGISTRIS: APPOGGERO' MORCONE AL BALLOTTAGGIO.

REPUBBLICA NAPOLI sabato
Morcone-De Magistris, tregua a sinistra  

L´europarlamentare Idv: "Se va lui al ballottaggio, lo appoggio" ROBERTO FUCCILLO 


POTREBBE essere il primo confronto a tre, ma il condizionale è d´obbligo. Luigi De Magistris, Mario Morcone e Gianni Lettieri sono invitati stamattina all´Istituto di studi filosofici per discutere di un libro sul federalismo scritto da Gianni Pittella e Marco Esposito. I primi due ci saranno, da Lettieri invece nessuna conferma. Il candidato del centrodestra ha incontrato ieri Gianni Punzo, un chiaro contatto col mondo imprenditoriale legato a Luca Cordero di Montezemolo, e oggi farà visita a un meeting di "Noi sud", una delle formazioni che lo appoggiano. Ma attorno a lui un agitato Pdl ha dovuto ieri allargare a dismisura il direttorio che deciderà delle candidature in lista. Ne faranno parte Marcello Taglialatela, Luigi Cesaro, Enzo Nespoli, Fulvio Martusciello, Paolo Russo e i componenti dell´Ufficio di presidenza nazionale. A tutti comunque Lettieri ha chiesto di appoggiare la riforma regionale che rinuncia alla provincializzazione nella gestione dei rifiuti.
Tema quest´ultimo su cui si sono esercitati anche i due del centrosinistra. Morcone ha proposto un pacchetto preciso: differenziata porta a porta e impianti di compostaggio, Tarsu più leggera ai cittadini virtuosi, «agenti accertatori» e rigide sanzioni per chi non rispetta le regole. Ma De Magistris, che ieri ha inaugurato il suo comitato elettorale, esorta a «non farsi ingannare da Lettieri o Morcone, che sono in continuità rispetto a coloro che hanno causato il dramma rifiuti». Morcone fa visita ai rottamatori del Pd, e li solletica con un «faccio il rottamatore anch´io, giovani e donne sono necessari». De Magistris dice che tante sono le adesioni che la sua lista civica, "Napoli è tua", si presenterà anche nelle Municipalità e forse bisognerà farne un´altra per il Comune. Ma intanto i segnali di avvicinamento ci sono. Lo stesso De Magistris dichiara, nell´intervista video a Repubblica (www.napoli.repubblica.it), di essere certo che Morcone lo appoggerà in caso di ballottaggio, ma, nel caso opposto, «non potrò che appoggiare la soluzione migliore per Napoli, pur ritenendola molto negativa», cioè Morcone. E i partiti dell´intero centrosinistra si incontreranno oggi per tentare l´accordo sulle Municipalità. Intanto il Pd regionale ha ratificato l´appoggio ai quattro candidati sindaco: Morcone a Napoli, Carlo Marino a Caserta, Fausto Pepe a Benevento e Enzo De Luca a Salerno. Via libera anche alla decisione di quest´ultimo di non avere il simbolo del partito in scheda.



>


Bacheca
"ORLANDO NON SLOGGIA DALLA CAMERA" LA LETTERA DI PROTESTA DI VATINNO, IL SUO SUCCESSORE, USCITO DALL'IDV.
SONIA ALFANO NON E' PIU' UN'EUROPARLAMENTARE DEL'IDV.
IDV REGGIO. I PADRONI DEL PARTITO RIFIUTANO LE ISCRIZIONI DELLA SOCIETA' CIVILE E CHIEDONO RISARCIMENTI A MATTEO RIVA.
"LA MIA SQUALLIDA, NAUSEANTE, MORTIFICANTE ESPERIENZA IN IDV"

 

Il Tribuno   Home | Politica | Politica locale | Editoriali | Interviste | Contact | Leggi e codici | Dizionario sinonimi | Ricette | News | Commenti | P.IVA: ftcrfl65m69f839j